Chi Sono

Katia Signorini

Guardo la sabbia che scorre fra le mie dita, non cerco di afferrarla deve essere libera di andarsene ciò che rimane è la mia vita, nella consapevolezza che l’attimo non esiste perché è già passato.

Scatto foto e scrivo parole perché quell’attimo viva solitario nei sogni e desideri di chi legge.

Sono un cristallo che non ha paura di cadere. Ho scelto la trasparenza al posto della forza, ho scelto la paura al posto della sicurezza. La certezza è utopia, non sono certa di nulla, solo dell’amore che ho per mia figlia.

Amo la mia terra perché mai ne ho avuta una veramente mia, è una terra senza confini ho il passaporto per i sogni.

La terra dove vivo è lambita dal mare, il Santuario dei Cetacei, ha alle spalle la Montagna sacra, la sua storia parla di leggende tra briganti e santi, il lavoro dell’uomo ha costruito il paesaggio.

Il cielo ci aiuta a vedere e leggere tutto questo, ci aiuta a sentire i desideri, ci aiuta a realizzarli, ma sono dura e dolce come la mia Maremma.

Vivo con accanto i miei amici, gli altri animali, sento il calore dei miei gatti, l’amore dei miei cani, non potrei avere una vita senza di loro, mi mancherebbero gli occhi di chi ti racconta cosa è la vita, quella fatta di sensazioni senza cedere ai perché, senza mai volere nulla in cambio.

Combatto perché a questo Pianeta sia lasciato il tempo delle ere, perché la presenza dell’uomo non sia solo danno.

Amo il turismo perché è il lavoro che ho scelto, lo amo quando è una stretta di mano di chi è venuto a vivere un sogno e io lo aiuto a viverlo.

Sono un’anima della notte, amo il buio, mi rende invisibile e con occhi nuovi posso leggere ciò che il sole nasconde nel suo bagliore.

I Social  sono la mia grande passione, mi permettono di ascoltare le anime senza essere vista, intervenendo come vento.

E come vento voglio entrare nella vostra vita con questo blog.

2 pensieri su “Chi Sono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *